Chatta con noi X
SCRIVI

BERNA, BASILEA E FRIBURGO

Dal 06/12/2020 Al 08/12/2020

A partire da € 395

QUOTE E DISPONIBILITA’ SOGGETTE SEMPRE A RICONFERMA AL MOMENTO DELLA PRENOTAZIONE IN AGENZIA

Descrizione

Nel 1191 il duca Berchtold V di Zähringen incaricò l’aristocratico Cuno von Bubenberg di costruire una città sulla penisola coperta da un bosco di querce. Von Bubenberg fece abbattere il bosco e con il legno ricavato fece costruire delle case. La torre dell’orologio  funse da porta della città. Berna oggi è la città federale capitale della Svizzera, sorge sull'ansa dell'Aare ed è il centro politico del paese nonché una destinazione turistica molto amata. Il centro storico, entrato a far parte del «patrimonio mondiale dell'Unesco» nel 1983, incanta i visitatori di tutto il mondo Berna è la città dei ponti, delle fontane e degli orsi.

La città vecchia è il medievale centro storico di Berna ed è rimasto sostanzialmente invariato dalla sua costruzione, nonostante un grande incendio nel 1405, dopo l’incendio gran parte della città è stata ricostruita in pietra arenaria. Lo Zytglogge la torre dell'orologio nella città vecchia di Berna fu ostruito tra il 1218-1220 ed è uno dei simboli più riconoscibili di Berna, un "tempo campana" è stato uno dei primi dispositivi di cronometraggio pubblici, consistente in un orologio collegato a un martello che suona una campanella ad ogni ora piena. L'orologio Zytglogge è uno dei tre orologi più antichi della Svizzera. Ci sono inoltre più di 100 fontane pubbliche nella città di Berna, di cui undici sono coronate da statue allegoriche del Rinascimento, veri capolavori d’arte. Sei chilometri di arcate, fontane ornate da sculture rinascimentali, la magnifica cattedrale, le facciate in pietra arenaria ben conservate e l’eccezionale distesa di tetti caratterizzano il volto della città di Berna che rappresenta una delle testimonianze più maestose dell’architettura medievale in Europa

 

Domenica 6 dicembre  

- Ore 05.30 - Ritrovo dei partecipanti a Pinerolo, davanti al Caffè Centrale. Sistemazione in pullman e partenza per Berna. Soste lungo il tragitto, arrivo previsto per le ore 11.00 circa. Visita orientativa della città a bordo del nostro bus con guida abilitata, sosta per il pranzo e a seguire tempo libero per la visita ai Mercatini. Nel periodo dell’Avvento, il profumo di pan di zenzero, mandorle tostate e vin brulé si diffonde per le strade di Berna, decorate a festa. Chi lo segue scopre in diverse piazze del centro città incantevoli mercatini e piccoli paradisi. Alle ore 17.00 ritrovo e proseguimento per Basilea, sistemazione nelle camere assegnate in un ottimo tre stelle posizionato a pochi metri dalla porta di Spalen, tempo libero e ritrovo in hotel per la cena..

 

Lunedì 7 dicembre  

Dopo la prima colazione partenza per Friburgo in Brisgovia che vanta uno dei più bei centri storici di tutta la Germania, disegnata da piccoli canali che scorrono accanto ai marciapiedi, i tipici "Bächle". Una città in cui convivono storia e cultura, dinamismo del presente e ricchezza del passato, come testimonia la torre gotica della cattedrale che si protende verso il cielo per centosedici metri. La cattedrale campeggia nell’omonima piazza del centro storico, quotidianamente vivacizzata da un mercato con numerose bancarelle, sono imperdibili quelle dei mercatini di Natale che vengono allestite in tutto il cuore cittadino durante l’Avvento, un trionfo di colori e di profumi, con la cornice dello splendido centro storico di Friburgo affascinano grandi e piccini, con le dimostrazioni di maestri artigiani che soffiano il vetro, producono candele o intagliano giocattoli in legno. Intera giornata libera. Nel tardo pomeriggio rientro a Basilea per la cena e il pernottamento.

 

Martedì 8 dicembre

- Dopo la prima colazione tempo libero per scoprire Basilea che è la città universitaria più antica della Svizzera. La grande Piazza del Mercato, il suo Municipio in pietra arenaria rossa riccamente decorato e la cattedrale in stile tardo romano e gotico costituiscono i simboli storici della città. Nel centro storico scoprirete interessanti negozietti, antiche librerie, ma anche negozi dal design moderno. Una passeggiata nel tempo attraversando le diverse epoche: in quante altre città edifici antichi del XV secolo si armonizzano con il lavoro di architetti contemporanei, conosciuti a livello mondiale, in un quadro spettacolare e contemporaneamente elegante? Durante il periodo dell’Avvento, a Basilea si respira un’atmosfera magica. I due incantevoli mercatini di Natale vengono allestiti nel cuore della città, nel centro storico decorato a festa: uno sulla Barfüsserplatz e l’altro sulla Münsterplatz. È qui che viene collocato lo splendido albero decorato da Johann Wanner, lo specialista del Natale. Il mercatino di Natale di Basilea nelle piazze Barfüsserplatz e Münsterplatz è uno dei più grandi e suggestivi della Svizzera. Alle ore 15,30 partenza per il rientro a Pinerolo, sosta per la cena e arrivo previsto in tarda serata.

   QUOTA DI PARTECIPAZIONE

(MINIMO 30 PARTECIPANTI)

395,00 € a persona

Supplemento singola 120,00 €

E’ NECESSARIO UN DOCUMENTO D’IDENTITA’ VALIDO PER L’ESPATRIO

 

La quota comprende:

Il viaggio andata e ritorno con autobus Granturismo.

  • Sistemazione in Hotel a due passi dal centro storico di Basilea cat. 3 stelle in camera doppia per 2 notti.
  • Trattamento di mezza pensione dalla cena del primo giorno in hotel (bevande escluse)
  • Il pernottamento e la prima colazione.
  • Drink di benvenuto in hotel.
  • Acqua minerale gratuita in camera.
  • Basel Card per i mezzi urbani e mappa della città.
  • La visita guidata della città di Berna.
  • Accompagnatore dell’agenzia.
  • Assicurazione medico-bagaglio, tutela Covid-19 compresa (se emessa non è mai rimborsabile).

 

La quota non comprende:

 

  • Tutto quanto non indicato alla voce “la quota comprende”.
  • Tassa di soggiorno da pagare in hotel: 4 CHF a persona a notte
  • Tassa di soggiorno bambini 50 CHF al giorno ( dai 6 ai 16 anni).
  • Assicurazione annullamento facoltativa ( 25 € se emessa non è mai rimborsabile).

 

ISCRIZIONI:

Le iscrizioni si ricevono in agenzia entro il 30 ottobre  2020  e dovranno essere accompagnate da un acconto di 50 €. Nel caso il minimo di 30 partecipanti non venga raggiunto la quota sarà totalmente rimborsata.

                                            

RINUNCIA AL VIAGGIO:

Il Partecipante rinunciatario avrà diritto al rimborso della quota di partecipazione detratti gli importi indicati nel paragrafo “la quota comprende” come mai rimborsabili, e con le seguenti penali di annullamento:

Nessuna penale fino al 5 ottobre 2020 - liberi di ripensarci.

30% da 5 ottobre a 21 giorni prima della partenza

50% da 20 a 11 giorni prima della partenza

75% da 10 a 3 giorni prima della partenza

Nessun rimborso dopo tali termini.

Nessun rimborso spetta al Viaggiatore che non si presenta puntuale alla partenza, che rinuncia a proseguire il viaggio già iniziato ed al viaggiatore che non può effettuare il viaggio per mancanza, invalidità o insufficienza dei previsti documenti personali necessari. Resta salvo il diritto di farsi sostituire dandone comunicazione all’agenzia.

LA MAGIA DELL'AVVENTO

SCARICA PROGRAMMA (PDF)