UNA GIORNATA SUL LAGO D’ORTA

Dal: 22/08/2021

Al: 22/08/2021

A partire da: € 75

QUOTE E DISPONIBILITÀ SOGGETTE SEMPRE A RICONFERMA AL MOMENTO DELLA PRENOTAZIONE IN AGENZIA

Ritrovo dei partecipanti alle ore:

  • 06,00 Perosa Argentina in piazza III Alpini
  • 06,10 Villar Perosa allo stabilimento SKF
  • 06,30 Pinerolo, c.so Torino – fermata bus di fronte al Caffè Centrale

 

Sistemazione in pullman nei posti assegnati e partenza per il Lago d’Orta, dove si arriverà dopo circa 3 ore di viaggio.  Il lago d’Orta, con i suoi 13,4 km di lunghezza e 2,5 di larghezza è un’autentica gemma incastonata tra il verde delle Alpi e boschi piemontesi, il piccolo cugino tranquillo del maestoso Lago Maggiore. Le rive del lago sono costellate di piccoli paesi pittoreschi, borghi antichi e porticcioli che documentano la vita di pescatori, una volta gli abitanti più numerosi del Lago D’Orta. Oggi invece raccontano storie moderne di imbarcazioni sportive e di porto, di turismo internazionale di qualità.  All’arrivo nella cittadina di Pella imbarco sul battello e navigazione alla volta di Orta San Giulio (15 minuti circa). Tempo libero a disposizione per visitare la cittadina, rinomata e romantica sede di villeggiatura, uno dei borghi più belli d’Italia. Orta è dominata alle sue spalle dal Sacro Monte con le sue 20 cappelle, affrescate con immagini raffiguranti la storia di San Francesco (Il percorso, tra la salita al Monte e la passeggiata nell’area storica dura circa 45 minuti senza soste, per una visita completa sono necessarie circa un paio d’ore).

Ore 12.15 circa imbarco sul Battello e aperitivo a bordo (Prosecco, succo, salatini e pizzette) mentre si raggiunge l’Isola di San Giulio. Ore 13.00 circa pranzo in ristorante con menù tipico:

1- antipasto, bis di primi, secondo, contorno, dolce, acqua, ¼ vino (caraffa)

Al termine del pranzo tempo libero per passeggiare tra le viuzze dell’isola, dominata dalla sua splendida Basilica e un’Abbazia benedettina abitata da silenziose monache che benevolmente vigilano sulla Via del Silenzio.  Ore 16.30 circa trasferimento in battello a Pella, sistemazione in pullman e viaggio di rientro.

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE             € 75,00

 

La quota comprende: il viaggio in pullman andata e ritorno e l’assistenza di un incaricato dell’agenzia; il battello da Pella a Orta, da Orta a Isola San Giulio e da Isola San Giulio a Pella ; aperitivo a bordo; il pranzo in ristorante con menù tipico; assicurazione assistenza alla persona. La quota non comprende: tutto quanto non espressamente indicato nel paragrafo “la quota comprende”. Le iscrizioni si ricevono in Agenzia fino ad esaurimento dei 50 posti disponibili. All’atto dell’iscrizione deve essere versata per intero la quota di partecipazione. Per i viaggi di 1 giorno la conferma avverrà entro massimo tre giorni prima della partenza, salvo che il numero minimo richiesto di partecipanti non venga raggiunto prima di tale termine.  Una volta effettuata l’iscrizione il partecipante non potrà recedere dalla prenotazione, il rimborso avverrà esclusivamente in caso la gita non venisse confermata, al contrario verranno applicate le penali come specificato successivamente nel paragrafo “ANNULLAMENTI”. Resta salvo il diritto di farsi sostituire in qualsiasi momento da altra persona, dandone avviso all’agenzia. Tre giorni prima della partenza ogni Partecipante dovrà contattare l’agenzia per sapere se il minimo di 35 iscritti è stato raggiunto, in caso contrario le quote di partecipazione saranno rimborsate interamente. All’ora stabilita il pullman partirà senza attendere i ritardatari, pertanto la puntualità è essenziale. La gita sarà effettuata indipendentemente dalle condizioni atmosferiche. Annullamenti: Il partecipante rinunciatario avrà diritto al rimborso della quota detratto un diritto fisso di 5 € per rinuncia comunicata all’agenzia almeno 30 giorni prima della partenza. Per rinuncia comunicata tra 30 e 20 giorni prima della partenza verrà rimborsata la quota detratto il diritto fisso di 5 € e la penale di annullamento del 25%. Per rinuncia comunicata tra 20 e 10 giorni prima della partenza verrà rimborsata la quota detratto il diritto fisso di 5 € e la penale di annullamento del 50%. Per rinuncia comunicata tra 10 e 3 giorni prima della partenza verrà rimborsata la quota detratto il diritto fisso di 5 € e la penale di annullamento del 75%. Per rinuncia comunicata nei 3 giorni precedenti la partenza, per mancata presentazione alla partenza, per irregolarità dei documenti richiesti per il viaggio: nessun rimborso.